Siamo qui per te

Possiamo accettare una "richiesta" per un massimo di 1 settimana (se ci sono posti disponibili), dopodiché scade! Richieste e prenotazioni riceveranno risposta entro 72 ore (giorni lavorativi). Non è possibile la conferma telefonica di richieste o prenotazioni scritte. Non sono inoltre possibili richieste e prenotazioni telefoniche. I numeri dei posti non possono essere prenotati, i posti saranno assegnati in loco. Inserisci una richiesta o una prenotazione (non entrambe)!


Un avviso:

 

  • Si prega di notare che i cani non possono correre liberamente sul prato della tenda/campeggio. Anche i cani devono essere tenuti sempre al guinzaglio. Nessun cane da attacco.
  • Gli ospiti notturni e/o diurni devono registrarsi alla reception prima di accedere al sito e verranno fatturati separatamente.
  • Servizio panini (ordinare il giorno prima fino alle 18:00)
  • Durante i mesi invernali, la reception è aperta solo se necessario.
  • I minori che viaggiano da soli possono essere ospitati solo con il consenso scritto del tutore legale (con copia del documento d'identità del tutore legale).
  • In tutto il campeggio è vietato sorvolare con i droni!
  • Nessun collegamento idrico nei mesi invernali
  • Nessuno sconto su:
  • ADAC
  • Campeggio leader
  • Atti ecc.

Hinweis: Bitte die mit * gekennzeichneten Felder ausfüllen.

Nota: Si prega di compilare i campi contrassegnati con *


Arrivo fino alle 20:00

Partenza dalle 8:30 alle 12:00

Pausa pranzo dalle 12:00 alle 15:00 (barriere chiuse e divieto di circolazione in tutto il campeggio!)


Regole di prenotazione della demarcazione:

L'alloggio per le vacanze o un campeggio viene prenotato con effetto vincolante quando una camera, un appartamento per le vacanze, un parcheggio o una casa per le vacanze viene ordinata dall'ospite e confermata dal locatore/gestore o fornita in caso di prenotazioni a breve termine. Un contratto di alloggio vincolante o un contratto di alloggio per gli ospiti è generalmente privo di forma, vale a dire anche nel caso di prenotazioni verbali, soprattutto telefoniche. A meno che le parti contraenti non abbiano espressamente concordato in forma scritta. Se è stato stipulato un contratto di alloggio vincolante, si applica quanto segue:

 

Prenotato è prenotato.

 

Nessuna delle parti contraenti può recedere unilateralmente dal contratto concluso, indipendentemente dai motivi di risoluzione (eccezione: forza maggiore). Il maltempo, la malattia e anche un decesso nella cerchia familiare più stretta non giustificano il recesso dal contratto. Tuttavia, le parti possono concordare in qualsiasi momento una risoluzione amichevole del contratto. In questo caso, il locatore/gestore può esigere dall'ospite il prezzo di locazione concordato o consueto, detratte le spese risparmiate. Il momento del ritiro è irrilevante. Anche se l'ospite disdice il contratto di alloggio sei mesi prima dell'arrivo previsto, rimane obbligato a pagare il prezzo di affitto concordato o consueto. Tuttavia, il locatore/gestore deve aver risparmiato le spese compensate con il suo credito. Secondo la giurisprudenza, il valore della spesa risparmiata è ritenuto congruo nella misura forfettaria del 20% per i pernottamenti con prima colazione, del 30% per i pernottamenti in mezza pensione, del 40% per i pernottamenti in pensione completa e del 10% per il noleggio di appartamento o casa vacanza accettata. Tuttavia, il locatore/gestore è obbligato in buona fede a cedere l'alloggio prenotato a qualcun altro al fine di ridurre il più possibile i danni. Molti fornitori di alloggi/campeggi utilizzano spese di annullamento forfettarie nei loro termini e condizioni generali. Le condizioni di annullamento regolano l'importo delle spese di annullamento in base al momento dell'annullamento. Si tratta di un regolamento volontario - solitamente più favorevole per l'ospite - a cui il locatore/gestore non è obbligato e che deve essere espressamente concordato dalle parti.